Chi siamo

 

La rivista “Nuove Arti Terapie” prosegue l’attività di ricerca, divulgazione e informazione nelle arti terapie in Italia, iniziata 13 anni fa con la prima rivista “Artiterapie”. Il nostro intento è quello di facilitare la comunicazione e lo scambio di esperienze tra i professionisti e le persone che condividono questo interesse. Riteniamo le arti terapie portatrici di molteplici applicazioni nell’ambito sanitario, nell’istruzione, nella formazione, nella riabilitazione, nella rieducazione, nel sociale e nella prevenzione; nell’ambito della salute mentale, nel miglioramento della qualità della vita e nella promozione del benessere nel senso più ampio.

Si è sviluppata l’informazione su due linee:

• Una che trova spazio nella rivista cartacea Nuove ARTI TERAPIE dedicata all’approfondimento teorico ed applicativo.

• Una seconda di attualità attraverso il portale on line www.nuoveartiterapie.net che facilita la comunicazione e lo scambio di esperienze tra i professionisti e le persone che condividono questo interesse.

 

La rivista offre possibilità di collaborazione per i professionisti che operano nel settore, tramite l’invio di articoli inerenti esperienze ed applicazioni dell’uso del mediatore artistico in molteplici ambiti d’intervento, allo scopo di conoscere e poter condividere la propria e l’altrui esperienza professionale attraverso il feed back e il confronto. Questo per permettere di accogliere e far emergere il fermento, spesso parcellizzato e di nicchia, di forme di intervento che invece meritano di essere raccolte e divulgate.

 

La redazione 

Oliviero Rossi

Oliviero Rossi

Psicoterapeuta e Arteterapeuta si è formato in Psicoterapia della Gestalt con il prof. Barrie Simmons e partecipato ad incontri e gruppi esperienziali di Psicoterapia della Gestalt condotti da C. Naranjo, E. Walkenstein, N. Mann, M. Connant ed esercita privatamente dal 1980 come psicoterapeuta e arteterapeuta.

Direttore dell’ Istituto Psicoterapia della Gestalt Espressiva (IPGE – Riconosciuta dal MIUR D.M del Ministero dell’Istruzione 28/07/2014 pubblicato in G.U. n°193 del 21/08/2014) e didatta riconosciuto FISIG e FEIG; presta la sua attività di docente presso l’Istituto Gestalt Firenze sede di Roma, l’Istituto Gestalt di Puglia, l’Istituto Gestalt di Trieste e l’Istituto Gestalt e Body Work di Cagliari (istituti autorizzati con D.M del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, a condurre corsi di formazione in psicoterapia per psicologi e medici) dove svolge attività didattica e formativa nell’ambito della Psicoterapia della Gestalt.

Professore invitato per il corso di Psicologia Dinamica presso la Università Antonianum – Facoltà di Filosofia, dove è Direttore del Master di I Livello: “Metodologie dell’immagine video e fotografica nella relazione d’aiuto e nelle artiterapie”. Direttore dei Corsi Triennali di Formazione in Arteterapia a Roma e Bologna.

Direttore Responsabile della rivista “Nuove Arti Terapie” e della rivista on-line “IN-Psicologia Psicoterapia Psichiatria“.


Anna Maria Acocella
Psicologa iscritta Albo professionale degli Psicologi della Regione Lazio, psicoterapeuta.

 

Ha completato la formazione personale e professionale partecipando a seminari di perfezionamento, supervisione e aggiornamento professionale con Barrie Simmons, psicoterapia della Gestalt; George Downing, Ph.D., Body Psychotherapy; Stanley Keleman, psicologia somatica; Bennett Shapiro, Ph. D. , analisi bioenergetica; Carl Paul Alasko, Ph.D., psicoterapia della gestalt; Eileen Walkenstein, Ph.D, psicoterapia della Gestalt; Massimo Capoleoni, psicoterapia analitica breve; Natasha Mann, M.S., psicoterapia corporea e psicoterapia della gestalt.
Dal 1990 al 1994 è stata didatta nei corsi di formazione professionale dell’Istituto di bioenergetica “W. Reich” di Roma.
Ha svolto attività di insegnamento teorico e tecnico in materia di psicoterapia, presso l’ I.S.C.- Istituto di sessuologia clinica di Roma- nel corso degli anni accademici 1990/91, 91/92.
E’ stata cultrice della materia presso la I cattedra di Psicofisiologia Clinica dell’Università di Roma nell’anno accademico 1993/94. Psicologa e psicoterapeuta e supervisore presso il SAIFIP ( Servizio di Adeguamento fra identità fisica e identità psichica) dell’Ospedale S. Camillo di Roma dal 2000 al 2010. Docente per i corsi di formazione professionale in ambito oncologico presso l’ Istituto Regina Elena, di Roma. Dal 2003 al 2012.

Direttrice didattica IPGE (Istituto Psicoterapia Gestalt Espressiva – Riconosciuta dal MIUR D.M del Ministero dell’Istruzione 28/07/2014 pubblicato in G.U. n°193 del 21/08/2014)

Direttore didattico nel Master “ La relazione come cura – L’assistenza fra malattia organica e disagio psicologico” presso la Università Antonianum – Facoltà di Filosofia.- Perugia.

E’ redattrice della rivista quadrimestrale “Nuove Arti Terapie” e della rivista on-line “IN-Psicologia Psicoterapia Psichiatria”.
E’ iscritta nell’elenco degli esperti in psicologia e criminologia clinica, consulente del tribunale di Roma.
Esercita privatamente come psicoterapeuta individuale e di gruppo, integrando il modello gestaltico con il modello bioenergetico e la narrazione creativa come mediatore artistico.


Silvia Adiutori
Psicologa, Psicoterapeuta ad orientamento Gestalt; si specializza con corsi professionali in  Training Autogeno e Psicologia scolastica.

 

Ha fatto parte, come attrice, di alcune compagnie di teatro indipendente, partecipando a festival e spettacoli sul territorio nazionale. Ha approfondito il rapporto tra teatro e contatto interpersonale in carcere con una tesi sperimentale della cattedra di Psicofisiologia clinica.
Attualmente si occupa di teatro come mediatore della relazione d’aiuto in contesti di disagio: nell’area della malattia mentale, conducendo laboratori di teatro integrato in strutture sanitarie e associazionistiche con la collaborazione dei Centri di salute mentale; nelle scuole di diverso ordine e grado con obiettivi di integrazione, sviluppo, comunicazione.
Conduce corsi di formazione rivolti ad operatori e psicologi per l’acquisizione della tecnica del Training Autogeno e nell’area dell’Arteterapia.


DSC_0571Edoardo Brutti
Psicologo Psicoterapeuta, iscritto all’Albo Professionale degli Psicologi del Lazio, abilitato all’esercizio dell’attività di psicoterapeuta.
Ha completato la formazione in Psicoterapia della Gestalt ad orientamento fenomenologico esistenziale presso l’Istituto Gestalt Firenze. E’ laureato in psicologia clinica e di comunità all’ università “la Sapienza” di Roma, con una tesi incentrata sullo sviluppo e il trattamento della malattia oncologica attraverso le tecniche e pratiche psicologiche; ha collaborato con l’assistenza domiciliare per malati terminali “Ryder Italia” ed inoltre ho conseguito in questo ambito un attestato come psico-oncologo alla università Cattolica del Sacro Cuore del policlinico Agostino Gemelli.
Si è formato anche in ambito “psicogeriatrico” con la collaborazione al centro diurno del S. Cuore, che si occupa dell’assistenza a malati di Alzheimer e al sostegno dei familiari, attraverso la partecipazione alle attività del centro (Musicoterapia, attività ricreative), alla promozione di corsi e somministrazione di test per valutare il grado di ansia e il carico assistenziale che questa tipologia di malati richiede, in oltre ha fatto parte del gruppo di ricerca che ha portato avanti lo studio: “The savvy caregiver programme. An  intervention on family members of Alzheimer patience”. Ha partecipato a workshop e seminari su foto e video terapia condotti dal prof. Rossi con il quale ha completato la sua formazione e collabora con la rivista “Nuove Arti Terapie”.


Fabio Meloni
E’ psicologo, iscritto all’Albo Professionale degli Psicologi del Lazio.
Ha conseguito un PhD in Psicologia cognitiva, della Personalità e Psicofisiologia presso l’Università di Roma “La Sapienza”. Sta completando il training in Psicoterapia della Gestalt presso l’Istituto Gestalt Firenze.
Si è occupato di autismo e disturbi dello sviluppo ed ha curato per diversi anni la formazione di operatori specializzati presso l’Associazione Onlus “Gli Argonauti”, di cui è stato vicepresidente. Per otto anni si è occupato di integrazione dei servizi socio sanitari in qualità di presidente della Consulta socio sanitaria di una delle municipalità più vaste di Roma.
E’ stato principal investigator di progetti finanziati da istituzioni pubbliche, principalmente sui temi del teatro e disabilità (con la Provincia di Roma) e della sessualità e disabilità (con la Provincia di Roma e, ultimamente, con l’Università per Stranieri di Perugia).
Attualmente svolge, oltre alla libera professione, attività di ricerca e didattica seminariale per la Cattedra di Psicologia Generale della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Perugia.
E’ presidente del “Centro di Gestalt Paul Goodman”.
E’ autore di diverse pubblicazioni, prevalentemente su riviste scientifiche internazionali, sui temi delle rappresentazioni mentali, della disabilità e degli orientamenti sessuali.


Gaia Miletic

Psicologa iscritta all’Albo Professionale degli Psicologi del Lazio.
 Psicoterapeuta della Gestalt. Si è formata in videoterapia, fototerapia e teatroterapia con la supervisione del Dott. Oliviero Rossi.  Conduce laboratori di VideoTeatro nelle scuole e nelle associazioni culturali, laboratori di scrittura creativa. Fa parte della redazione della rivista Nuove Artiterapie. Esercita la professione di Psicoterapeuta. Nel tempo si è specializzata in problematiche e  disagi adolescenziali, difficoltà dell’apprendimento e della motivazione allo studio. Si occupa inoltre di sostegno genitoriale.
Consulente aziendale per progetti di Responsabilità Sociale e d’Impresa, Formazione e Comunicazione. Si occupa di Orientamento professionale, Bilancio di competenze, Analisi del progetto professionale, Autostima e Autoefficacia, Gestione efficace di un colloquio di lavoro.

Silvia Ragni

Psicologa Psicoterapeuta, iscritta all’Albo Professionale degli Psicologi del Lazio. Abilitata all’esercizio dell’attività di psicoterapeuta. Si diploma in violino al conservatorio di Perugia e inizia la carriera di musicista.  Vivendo all’estero s’interessa all’utilizzo della musica in ambito terapeutico e approfondisce questo campo di studi. Si diploma in musicoterapia presso il corso quadriennale CEP di Assisi e consegue la Laurea in Psicologia con indirizzo clinico e di comunità presso l’Università degli studi “La Sapienza” di Roma con la tesi sperimentale “Violino, postura e musica: un’indagine psicofisiologica” presso la cattedra di Psicofisiologia clinica del Prof. Vezio Ruggieri. Si specializza in psicoterapia della Gestalt presso l’ Istituto Gestalt IGF di Roma con la tesi “Musica come mediatore della relazione: la terapia musicale in una prospettiva fenomenologico – esistenziale”nella quale confluiscono in un’ottica gestaltica i multidisciplinari percorsi formativi. Esercita la professione di psicologa, psicoterapeuta e musicoterapeuta in ambito formativo e terapeutico. Collaboratrice di Nuoveartiterapie, è docente sia dell’ l’I.P.G.E (Istituto di psicoterapia della Gestalt Espressiva),  che del  corso triennale di formazione di Arteterapia, ad orientamento foto, video ed arti visive di Roma. Insegna musicoterapia e materie psicologiche presso i conservatori di Frosinone e L’Aquila. Partecipa come relatrice a convegni nazionali e internazionali in campo arteterapeutico e geriatrico. Attualmente è la psicologa coordinatrice del Centro Diurno Alzheimer’ La Cornucopia’ di Fondazione Roma Sanità.


Mariella Sassone

Laureata in matematica … per amore. Tramite i simboli ed i processi di una scienza “cosiddetta esatta” scopre la parola, il simbolo per eccellenza. Si avvicina alla scrittura e la esplora come mezzo di percezione del reale. Frequenta laboratori di scrittura narrativa (Pietro Pedace, Annio Giacchino Stasi, Valeria Vigano’, Giancarlo De Cataldo, Roberto Cotroneo, Andra Camilleri) di scrittura per il cinema (Umberto Marino, Giuliano Montaldo) e per il fumetto (Dal Pra). Ma la scrittura si nutre di vita e la frequentazione degli ambienti della Gestalt, ed in particolare l‘incontro con Barrie Simmons (la persona che ha introdotto la Gestalt in Italia), la inducono ad approfondire le tematiche della relazione ed in particolare della relazione di aiuto.


Daniela Abbrescia
Psicologa Psicoterapeuta iscritta all’ albo della regione Puglia

Si è formata in Psicoterapia della Gestalt ad orientamento
fenomenologico-esistenziale presso IGP di Arnesano(LE).
Ha completato la formazione in video, fotografia, teatro e mediazione artistica nella relazione d’aiuto presso la Pontificia Università Antonianum a Roma. Esercitala libera professione come psicoterapeuta, in percorsi individuali,
di coppia e familiari.
E’ formatrice in corsi per operatori della relazione di aiuto e per docenti scolastici.
Si occupa di problematiche psicologiche dell’età evolutiva nell’ambito di progetti che coinvolgono famiglie, genitori e bambini.
Conduce gruppi di preparazione alla nascita.
Collabora con l’associazione Ig.Art. onlus nella conduzione di un laboratorio teatro video per detenuti presso la Casa Circondariale di Bari.
Collabora con l’associazione Holos di Cagliari nel progetto di partenariato europeo Grundtvig.


Collaboratori

 

Carlo Coppelli

Insegna discipline plastiche presso l’Istituto Superiore d’Arte di Modena.
Precedentemente Assistente Sociale, con specializzazione in Assistente Sociale Psichiatrico.Diplomato in Scultura all’Accademia di Belle Arti di Bologna.
Arteterapeuta.
Conduzione, nei primi anni ’80, di atelier pittorici nell’ ex O.P. di Trieste; varie esperienze nel campo della didattica dell’arte, della riabilitazione e della terapia indirizzate a varie fasce di utenza.
Nell’ambito scolastico (dal 1995 ) attività di formatore: organizzazione e conduzione di corsi di aggiornamento, laboratori espressivi, seminari per insegnanti, educatori, ragazzi e genitori; attività di arteterapia in collaborazione con servizi sociali territoriali, A.S.L.,strutture statali e private in ambito psichiatrico, educativo, socio-sanitario, e da 10 anni, carcerario.
Docente a contratto dell’Università degli Studi di Modena-Reggio Emilia dal 2004 al 2009. Collaborazioni e docenze con Scuole di Counselling Espressivo (Trento ed Assisi) e Scuola di Formazione per Arte terapisti, della Cittadella di Assisi e varie associazioni. Organizzazione e partecipazione a varie mostre e convegni. Residente a Carpi (MO).


Daniele Naldi

Svolge la libera professione in qualità di psicoterapeuta gestaltico ad orientamento fenomenologico esistenziale a Viareggio. Periodicamente organizza workshop finalizzati ad una maggiore consapevolezza di sè, in cui utilizza il mezzo “artistico” come mediatore della relazione d’aiuto.
Contatti: daniele.naldi@yahoo.it


Fabio Piccini
Medico e psicoanalista junghiano, è membro ordinario dell’International Association for Analytical Psychology di Zurigo.

Ha lavorato come docente e ricercatore per le Università di Bologna e Stoccolma e da molti anni si dedica alle applicazioni della fotografia e della pittura alla terapia dei disturbi gravi della personalità e dei
disturbi del comportamento alimentare. Collabora con la rivista Around Photography.
E’ presidente dell’associazione AB.it e gestisce due blog: il primo sulla fotografia terapeutica e il secondo
su minimalismo e mindfulness.
Ha pubblicato:

  • Insuccessi in Psicoterapia (Franco Angeli, 1996)
  • Anoressia, Bulimia, Binge Eating Disorders (Centro Scientifico, 2000)
  • Ri-Vedersi (RED 2008)
  • Tra Arte e Terapia (Cosmopolis 2010)

Vive e lavora tra Rimini e Sansepolcro


Gianluca Taddei
Musicista, diplomato in contrabbasso, musicoterapeuta, counsellor, laurea breve in psicologia, dottore in scienze politiche.

Esercita dalla fine degli anni 90 l’attività di counsellor e di musicoterapeuta, pur continuando a svolgere attività di concertista e di insegnamento di musica nella scuola pubblica. Formatore AICo (Ass. Italiana Counselling) è vicepresidente dell’Associazione Atmos-artiterapeutiche, per la quale svolge attività di formazione in counselling e laboratori musicali e teatrali. E’ presidente dell’AICo Lazio. Socio del Centro Metaculturale di Boris Porena.
Formatore e supervisore certificato AIM (Ass. Italiana Musicoterapisti). Docente a contratto nel corso di musicoterapia del Conservatorio dell’Aquila; docente nel corso di musicoterapia del CEP di Assisi; docente del
corso di musicoterapia ad indirizzo metaculturale di Roma.
Regista della compagnia Atmos Teatro.