La cura: ambiti e forme in psicoterapia e nella relazione d'aiuto - Nuove Arti Terapie
La cura: ambiti e forme in psicoterapia

La cura: ambiti e forme in psicoterapia e nella relazione d’aiuto

Cura“, parola antica, che viene definita arte e che spesso, dentro di noi, diventa evocatrice di esperienze vissute! Ma quali competenze sono richieste al professionista dell’aiuto, che cura volendo prendendosi cura dell’altro?

 

La cura si occupa di compiti e/o processi, di prescrizioni o è identificabile con un modo di essere del professionista?

Curare e prendersi cura coincidono?
Da queste domande prende vita il testo curato da Anna Maria Acocella e Oliviero Rossi, edito da Franco Angeli, che è suddiviso in quattro aree concettuali e ospita contributi di: Stefano Federici, Aldo Stella, Paola Luzzatto, Rosella De Leonibus, Silvia Ragni,Tiziana Amori, Edoardo Brutti.

Il libro si rivolge ai professionisti della relazione di aiuto: medici, psicologi, psicoterapeuti, arte terapeuti, infermieri, assistenti sociali, e a tutti coloro che intendono la cura come prendersi cura della persona nella sua globalità e unicità.

Curatore: A. M. Acocella, O. Rossi
Editore: Franco Angeli

La cura: ambiti e forme in psicoterapia e nella relazione d’aiuto ultima modifica: 2017-11-03T18:34:58+00:00 da Redazione NuoveArtiTerapie
Tags:
Redazione NuoveArtiTerapie
Autore
Redazione NuoveArtiTerapie
[email protected]