IL BUCO

IL BUCOdi
Roberta Calandra

 

 

C’è chi nasce bomba e chi nasce ciambella e, per motivi assolutamente
personali, passa la vita a nascondere, tentar di riempire, mediare, ostentare
il proprio “buco di ………….”. Questo monologo tragicomico, che utilizza diversi registri di umorismo, da quello psicoanalitico di matrice anglosassone al ritmo concitato del cabaret, mostra in scena una donna sola, autoironicamente introspettiva, irrimediabilmente (o quasi) avvoltolata su se stessa e sui propri fantasmi, ma non del tutto chiusa al cortocircuito che spezza il cerchio della solitudine, in un inarrestabile flusso di parole, impressionantemente simile a quello di tutte noi, almeno in alcuni snodi cruciali dell’esistenza…

Ti Piace? Condividilo!
Maggio 4, 2013 - La mediazione artistica, performance - Tagged: , , - no comments